Domande frequenti

Sono un cittadino extra-UE. Posso registrare il mio yacht sotto bandiera dei Paesi Bassi?

Sì. Creeremo per voi una società a responsabilità limitata di diritto inglese (LTD) a cui cederete sulla carta la proprietà della vostra imbarcazione. In questo modo non avrete bisogno di un comproprietario cittadino UE che assuma al 50% la proprietà del vostro yacht per poter registrare l’imbarcazione nei Paesi Bassi.

.

La società di diritto inglese sarà al 100% di mia proprietà?

Sì. Sarete al 100% proprietario di questa società nonché suo unico direttore.

La LTD di diritto inglese deve disporre di un ufficio amministrativo che ne curi l’amministrazione fiscale?

No. Si tratta di una LTD “dormiente” che non deve necessariamente disporre né di conto corrente bancario, né di codice fiscale.

È possibile procedere alla registrazione nei Paesi Bassi di uno yacht ancora in fase di costruzione?

Sì, uno yacht può essere registrato nei Paesi Bassi a condizione che si sia già proceduto all’installazione di un motore e / o che allo scafo sia stato attribuito un codice HIN o un numero di montaggio. Il motore può anche essere un motore elettrico.

È possibile registrare sotto bandiera dei Paesi Bassi un’imbarcazione costruita in proprio?

Sì. Vi basterà inviarci copia della vostra polizza assicurativa e una ricevuta di pagamento dell’assicurazione unitamente a una copia del vostro passaporto o carta di identità e ci occuperemo di tutto per voi.

Perché è importante avere una bandiera dei Paesi Bassi sul mio yacht?

La registrazione sotto bandiera dei Paesi Bassi rappresenta la registrazione per imbarcazioni più rispettata e riconosciuta al mondo ed è considerata la migliore registrazione UE. Battendo bandiera dei Paesi Bassi eviterete difficoltà e ritardi nei porti internazionali e con le autorità ufficiali di tutti i porti del mondo. Le tariffe per la registrazione presso Yacht Registration Holland sono sensibilmente inferiori rispetto a quelle applicate nella maggior parte degli altri paesi del mondo, le cui bandiere godono inoltre di minor prestigio.

I documenti di registrazione possono essere utili ai fini del recupero del mio yacht in caso di furto?

Sì. La registrazione ufficiale presso il Ministero dei Trasporti dei Paesi Bassi e, scegliendo la World Wide Registration, presso il registro navale olandese, aumenta sensibilmente le possibilità che le autorità di polizia riescano a individuare il vostro yacht. La World Wide Registration prevede inoltre l’applicazione di microdot sulla vostra imbarcazione.

Che cosa sono i microdot?

I microdot costituiscono un metodo unico per consentire l’identificazione della vostra imbarcazione in tutto il mondo e sono invisibili per i criminali. Una volta proceduto all’applicazione di microdot, non dimenticate di chiedere alla vostra compagnia assicurativa l’applicazione di uno sconto.

La registrazione nei Paesi Bassi può essere utile per rendere invisibile il mio yacht agli occhi di determinate istituzioni od organizzazioni?

Sì. La proprietà dello yacht può essere trasferita, permanentemente o temporaneamente, a un soggetto o società terzi. Ci occuperemo in questo caso di registrare lo yacht a nome del nuovo proprietario. Anche qualora registriate lo yacht nei Paesi Bassi intestandolo a vostro nome, le autorità locali non saranno in grado di rintracciarvi all’interno dei rispettivi database locali.

Perché Yacht Registration Holland applica tariffe molto inferiori a quelle di altri enti di registrazione?

Grazie all’elevato numero di richieste di registrazione che gestiamo ogni anno siamo in grado di proporre prezzi bassi e procedure efficienti.

La Registrazione UE Light comprende anche la registrazione al Registro Navale?

No. Per la Registrazione UE Light non è necessaria la registrazione al Registro Navale. In questo caso l’imbarcazione viene registrata soltanto presso il Ministero dei Trasporti dei Paesi Bassi. Con la World Wide Registration, invece, il vostro yacht viene registrato anche presso il Registro Navale dei Paesi Bassi.

La World Wide Registration può essere utilizzata in tutto il mondo?

Sì. La World Wide Registration costituisce il passaporto del vostro yacht ed è riconosciuta in tutti i Paesi del mondo. Comprende anche il rilascio di un certificato di stazza internazionale.

Se scelgo la registrazione nei Paesi Bassi, il certificato di registrazione riporterà anche l’indicazione di un porto di immatricolazione olandese?

Sì. Il vostro porto di immatricolazione sarà Amsterdam.

Le compagnie assicurative prevedono l’obbligo di registrazione?

, la maggior parte delle compagnie assicurative europee impongono la registrazione obbligatoria di un’imbarcazione.

I Paesi Bassi sono un paese burocratico?

No, i Paesi Bassi sono uno dei paesi europei con la burocrazia più efficiente. Le procedure sono veloci e semplici. È inoltre prevista l’applicazione di un numero limitato di condizioni imposte alle imbarcazioni a vela e a motore perché possano battere bandiera dei Paesi Bassi.

È necessario disporre di un domicilio nei Paesi Bassi?

, il vostro yacht dovrà essere formalmente collegato a un indirizzo nei Paesi Bassi. L’elezione di un domicilio è compresa automaticamente nel pacchetto che vi proponiamo, senza costi aggiuntivi. Attenzione: numerose altre società di registrazione propongono la registrazione nei Paesi Bassi, ma NON prevedono la scelta di un domicilio olandese. Ogni registrazione senza domiciliazione è illegale e pertanto non valida. Ciò può provocare difficoltà con le autorità portuali e la vostra compagnia assicurativa. Verificate SEMPRE che il vostro domicilio sia chiaramente ed esplicitamente indicato per iscritto nel contratto, il quale dovrà pertanto essere sottoscritto anche dalla parte che mette a disposizione il domicilio stesso.

La Registrazione Light comporta ulteriori limitazioni relativamente alla navigazione marittima?

No, la Registrazione Light non comporta alcuna limitazione relativamente alla navigazione marittima. Non sussiste alcuna limitazione neanche in ordine alla quantità di miglia di distanza dalla costa entro le quali è consentita la navigazione!

La registrazione EU ICP Light fornisce un certificato di nazionalità olandese?

No. Grazie alla registrazione EU ICP Light, il vostro yacht sarà registrato dalla Royal Dutch Watersport Association, nominata dalle autorità olandesi, ma non sarà registrato nel registro fondiario.

La registrazione EU ICP Light sarà emessa in base al regolamento n.13 della Commissione Economica per l’Europa delle Nazioni Unite!

Quali imbarcazioni possono essere registrate con Registrazione Light?

Tutte le tipologie di imbarcazioni, come panfili a motore e a vela, moto d’acqua, barche a remi e canoe.

 

Perché è necessario sottoscrivere una delega di rappresentanza?

La delega è necessaria per poterci autorizzare a procedere alla registrazione per vostro conto. Per i proprietari non olandesi la sottoscrizione di una delega di rappresentanza è obbligatoria.

È possibile registrare uno yacht anche qualora esso sia di proprietà di una società?

, a condizione che si tratti di una società sita nell’UE.

La Registrazione Light può essere utilizzata anche per imbarcazioni commerciali?

No, questa combinazione non è consentita! La Registrazione Light è destinata esclusivamente alle imbarcazioni da diporto. Per le imbarcazioni charter bareboat è necessario optare per la World Wide Registration. Non ci occupiamo della registrazione di imbarcazioni commerciali con equipaggio a bordo!

È necessario indicare il numero di immatricolazione sull’imbarcazione?

No, le normative olandesi non prevedono l’obbligo di indicazione del numero di immatricolazione sulla vostra imbarcazione nel caso di Registrazione Light.

È necessario indicare il porto di immatricolazione sull’imbarcazione?

Non esiste alcun obbligo in questo senso, ma l’indicazione del porto di immatricolazione è comunque fortemente consigliata!

Di quali documenti ho bisogno per poter registrare la mia imbarcazione nei Paesi Bassi?

Tutto ciò di cui abbiamo bisogno per registrare il vostro yacht con Yacht Registration Holland è una copia del vostro passaporto e una prova della proprietà della vostra barca – come una fattura di vendita, contratto di vendita o polizza assicurativa.

È prevista una lunghezza massima per le imbarcazioni registrabili con Registrazione Light?

No, non è prevista alcuna lunghezza massima.

Quali sono i requisti di equipaggiamento minimi per poter registrare il mio yacht sotto bandiera dei Paesi Bassi?

I requisiti minimi di equipaggiamento per la registrazione della vostra imbarcazione sotto bandiera olandese sono i seguenti:
Equipaggiamento sotto bandiera olandese:

  • Giubbotto di salvataggio per persona
  • Salvagente con segnalatore luminoso
  • Segnali di emergenza, ivi compreso razzo luminoso di segnalazione

Strumenti di navigazione: bussola magnetica

  • Luci di segnalazione
  • Segnalatore acustico e profondimetro manuale

Equipaggiamento supplementare:

  • Ancora
  • Martello
  • Mezzomarinaro
  • Pompa di sentina o sassola
  • Remi in numero sufficiente
  • Corda della lunghezza minima di 20 metri
  • Torcia a tenuta d’acqua
  • Estintore
  • Armamento completo delle vele (per panfili a vela)
  • Kit di pronto soccorso (cassetta)

Una volta completata la registrazione, sarà possibile apportarvi modifiche in un secondo momento?

, è prevista questa possibilità. L’aggiornamento di una registrazione già in essere prevede l’applicazione di una tariffa pari a € 150 IVA esclusa.

Posso interrompere la mia registrazione prima del suo completamento?

Sì, è prevista questa possibilità. L’annullamento di una procedura di registrazione già avviata prevede l’applicazione di una tariffa pari a 150 €.